Aspetti dell’opera di Felix Jacoby. Atti del primo seminario A. Momigliano Zoom

Aspetti dell’opera di Felix Jacoby. Atti del primo seminario A. Momigliano

a cura di Carmine Ampolo

pp. 411

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 25,00

Prezzo speciale: € 18,75

Sconto del 25%

Descrizione prodotto

Dettagli

Questo volume raccoglie una organica serie di contributi sulla vita e le opere di Felix Jacoby, autore - secondo Arnaldo Momigliano - del «più grande lavoro filologico di questo secolo nel campo greco-romano»: il commento ai frammenti degli storici greci. Esso illustra la biografia di Jacoby, anche nei suoi aspetti più controversi, la sua straordinaria attività nel campo della storiografia antica intesa nell’accezione più ampia, il rapporto tra storia e antiquaria, estendendo l’analisi agli importanti studi su Esiodo e su Omero, sull’omaggio di Atene ai suoi caduti, sull’elegia latina. La seconda edizione, riveduta e ampliata, si arricchisce del prezioso contributo proveniente dal lascito delle carte jacobiane, e in particolare del carteggio tra Jacoby e il grande studioso tedesco Eduard Meyer, in cui viene proposto un piano alternativo per la struttura dei Fragmente der griechischen Historiker. Accompagna il carteggio, e chiude il volume, un saggio di G. Schepens.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Aspetti dell’opera di Felix Jacoby. Atti del primo seminario A. Momigliano
Autore
Editing/translation a cura di Carmine Ampolo
ISBN 978-88-7642-365-9
Anno di pubblicazione 2009
Oggetto Storia e storiografia
Link acquista No
Notes No

Anteprima