Carducci. Politica e poesia Zoom

Umberto Carpi

Carducci. Politica e poesia

pp. 348

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 28,00

Prezzo speciale: € 21,00

Sconto del 25%

Descrizione prodotto

Dettagli

Il rapporto fra politica e cultura è un carattere costitutivo della tradizione italiana, particolarmente evidente nella cultura risorgimentale e in figure come Giosuè Carducci. Questo volume ha l’ambizione di mettere a fuoco sia un personaggio d’eccezione sia un tratto strutturale della cultura e della società italiana analizzata attraverso le poesie di Giosuè Carducci – cioè Enotrio Romano – nel suo periodo giambico. Ne viene illuminata la figura del poeta, del critico, dello storico, del polemista etico-politico, per una lunga stagione compagno di strada dei movimenti popolari più radicali, maestro di Costa, di Turati, di Bissolati, alla fine convertitosi sabaudo e crispino per il timore che i conflitti sociali potessero mettere a repentaglio l’Unità. Un tormentato percorso di ragioni anticattoliche, di ragioni antimoderate, di ragioni monarchiche, ma sempre nel segno dell’illuminismo-classicismo e della rivoluzione francese come fulcro della modernità europea ed essenziale levatrice del nostro Risorgimento.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Carducci. Politica e poesia
Autore Umberto Carpi
Editing/translation No
ISBN 978-88-7642-402-1
Anno di pubblicazione 2011
Oggetto Letterature e linguistica
Link acquista No
Notes No

Anteprima