Pietro Selvatico e il rinnovamento delle arti nell’Italia dell’Ottocento Zoom

Pietro Selvatico e il rinnovamento delle arti nell’Italia dell’Ottocento

A cura di Alexander Auf der Heyde, Martina Visentin, Francesca Castellani

pp. 640

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 50,00

Prezzo speciale: € 42,50

Sconto del 15%

Descrizione prodotto

Dettagli

Architetto, critico e storico dell’arte, Pietro Selvatico Estense è stato una delle figure più eminenti della cultura italiana dell’Ottocento. I molteplici aspetti del suo impegno di pubblicista, progettista e teorico sempre attento al ruolo delle accademie d’arte sono al centro di questo libro a più voci, nato da un convegno veneziano del 2013. Oltre ai saggi, che mettono in evidenza il suo ruolo come promotore di un moderno sistema delle arti, il volume offre ai lettori strumenti di approfondimento bibliografico, stimolando ulteriori riflessioni e ricerche sull’estetica e la cultura artistica prima e dopo l’Unità d’Italia.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Pietro Selvatico e il rinnovamento delle arti nell’Italia dell’Ottocento
Autore No
Editing/translation A cura di Alexander Auf der Heyde, Martina Visentin, Francesca Castellani
ISBN 978-88-7642-574-5
Anno di pubblicazione 2016
Oggetto No
Link acquista No
Notes No

Anteprima