Valentino Gentile e il dissenso religioso nel Cinquecento. Dalla Riforma italiana  al radicalismo europeo Zoom

Valentino Gentile e il dissenso religioso nel Cinquecento. Dalla Riforma italiana al radicalismo europeo

pp. 292

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 25,00

Prezzo speciale: € 21,25

Sconto del 15%

Descrizione prodotto

Dettagli

Nel Cinquecento si impongono nuove concezioni delle libertà e nuovi modi di concepire il mondo indipendenti dalla divinità. Sono concezioni, e pratiche, che hanno avuto un’incidenza decisiva nel lungo e contrastato percorso che porta alla Rivoluzione scientifica, all’Illuminismo e alle rivoluzioni politiche del Sei-Settecento. In questa storia ha avuto una funzione decisiva il movimento degli eretici italiani del Cinquecento al quale Delio Cantimori nel 1939 dedicò il suo fondamentale lavoro. Rifacendosi a questa lezione, che ha ormai il valore di un classico, il volume esamina il radicalismo religioso in Italia e ne segue la circolazione europea, concentrando l’obiettivo su uno dei protagonisti più interessanti ma meno noti: Valentino Gentile.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Valentino Gentile e il dissenso religioso nel Cinquecento. Dalla Riforma italiana al radicalismo europeo
Autore No
Editing/translation No
ISBN 978-88-7642--503-5
Anno di pubblicazione No
Oggetto Storia e storiografia
Link acquista No
Notes No

Anteprima