A Roma Zoom

Elio Aristide

A Roma

traduzione e commento a cura di Francesca Fontanella, introduzione di Paolo Desideri

pp. 189

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: € 25,00

Prezzo speciale: € 21,25

Sconto del 15%

Descrizione prodotto

Dettagli

Il discorso A Roma del sofista asiano Elio Aristide è uno dei testi più significativi che la cultura greca di età imperiale romana abbia elaborato. Pronunciato in Roma, con tutta probabilità nel 144 d.C., esso si configura come un elogio della città - concepito secondo gli schemi retorici del genere - che si sviluppa però ben presto in una sorta di encomio della struttura imperiale creata dai Romani. In realtà si tratta di una descrizione dei lineamenti essenziali di quell’impero (organizzazione politica e amministrativa, vita economica, caratteri dell’ordinamento militare, etc.), i cui pregi peculiari vengono messi in rilievo attraverso il confronto con strutture politiche simili (essenzialmente l’impero persiano) che erano state costruite nel passato. La conoscenza di questo testo presso il largo pubblico italiano è decisamente scarsa, non da ultimo per la mancanza sul mercato da decenni di una traduzione moderna agile ed affidabile. L’opera contiene anche il testo originale del discorso, un ricco commento e un’introduzione, che hanno lo scopo di fornire gli strumenti necessari alla lettura di un testo che non è sempre di facile interpretazione, e alla sua contestualizzazione storica.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo A Roma
Autore Elio Aristide
Editing/translation traduzione e commento a cura di Francesca Fontanella, introduzione di Paolo Desideri
ISBN 978-88-7642-236-2
Anno di pubblicazione 2007
Oggetto Letterature classiche
Link acquista No
Notes Esaurito

Anteprima