Fortune di Marc Bloch Zoom

Francesco Mores, Francesco Torchiani

Fortune di Marc Bloch

pp. 168

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: € 10,00

Prezzo speciale: € 8,50

Sconto del 15%

Descrizione prodotto

Dettagli

Marc Bloch è stato uno dei più grandi storici del XX secolo, ben noto per i suoi capolavori a cominciare da I re taumaturghi. Ma è stato anche molto altro; e, per molti versi, di più: un grande intellettuale, un grande organizzatore di cultura, un grande combattente nella Resistenza francese contro il nazismo, prima col nome di Narbonne, poi di Blanchard. Catturato dalla Gestapo, fu torturato e fucilato. Non sorprende dunque – anzi conferma il carattere singolare, e originale, della sua esperienza scientifica e intellettuale – che alle origini della sua fortuna in Italia sia stato Franco Venturi, come lui antifascista, combattente nella Resistenza italiana nelle fila di Giustizia e libertà, e, come lui, grande studioso di storia. E non stupisce che a una conoscenza più ampia e rigorosa del suo lavoro abbia dato impulso Armando Saitta, studioso della Rivoluzione francese e di Filippo Buonarroti. In una sorta di trittico ideale, Bloch, Venturi e Saitta rappresentano una lunga e feconda stagione della storiografia europea, caratterizzata dall’intreccio organico di ‘politica’ e ‘cultura’, sentite, e concepite, come parte di un medesimo impegno civile. Il libro mostra il confluire di questi motivi nella fortuna di Bloch in Italia, rivelando quanto Venturi e Saitta (ma anche Arsenio Frugoni) si siano impegnati per trapiantare nella nostra cultura la lezione storica ed etico-politica del maestro francese.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Fortune di Marc Bloch
Autore Francesco Mores, Francesco Torchiani
Editing/translation No
ISBN 978-88-7642-617-9
Anno di pubblicazione 2017
Oggetto Storia e storiografia
Link acquista No
Notes No

Anteprima