Biblioteche filosofiche private. Strumenti e prospettive di ricerca Zoom

Biblioteche filosofiche private. Strumenti e prospettive di ricerca

a cura di Renzo Ragghianti e Alessandro Savorelli

pp. 448

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 30,00 €

Prezzo speciale: 28,50 €

Sconto del 5%

Descrizione prodotto

Dettagli

Le biblioteche, in generale, rappresentano un elemento centrale nella trasmissione del sapere e contribuiscono a mettere a fuoco, con la loro storia, le vicende – complesse e mai riducibili a un unico registro – dei testi, specie dei classici. Si comprende perciò come la scoperta di una biblioteca possa contribuire a illuminare, in modi differenti, un’intera epoca storica già consegnata a moduli interpretativi diventati ormai un canone acquisito. È un’esperienza critica che appare con evidenza specialmente nella costituzione e nella fortuna delle biblioteche che si formano in età umanistica e rinascimentale giovandosi anche della scoperta della stampa. In questo contesto le biblioteche filosofiche assumono un rilievo particolare come appare da questo volume nel quale specialisti di varie discipline riescono a mostrare, spesso da punti di vista originali, come si svolga la circolazione delle idee e come si trasformino sensibilità e gusto nell’ambito di generali modificazioni socio-culturali.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Biblioteche filosofiche private. Strumenti e prospettive di ricerca
Autore No
Editing/translation a cura di Renzo Ragghianti e Alessandro Savorelli
ISBN 978-88-7642-521-9
Anno di pubblicazione 2014
Oggetto Storia e storiografia
Link acquista No
Notes No

Anteprima