Delio Cantimori. Filosofia e storiografia Zoom

Gennaro Sasso

Delio Cantimori. Filosofia e storiografia

pp. ix-285

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Non disponibile

Prezzo di listino: 25,00 €

Prezzo speciale: 12,50 €

Sconto del 50%

Descrizione prodotto

Dettagli

Dal giovanile fascismo e idealismo all’approdo marxista e comunista conseguito verso la fine degli anni Trenta; dalla crisi delle certezze politiche e culturali nella metà degli anni Cinquanta al rinnovato studio di Max Weber, di Burckhardt, della grande storiografia europea del diciannovesimo e del ventesimo secolo, questo libro ricostruisce dall’interno l’itinerario di Delio Cantimori. Al centro del quadro stanno gli studi dedicati all’Umanesimo e alla Riforma, ma anche al contemporaneo pensiero politico tedesco, a Jünger, a Carl Schmitt; sta, in particolare, il grande libro sugli eretici italiani del Cinquecento, al quale si ricollegano idealmente quello sugli utopisti e i riformatori sociali del Settecento, i saggi sul giacobinismo, gli scritti sul Risorgimento italiano. Dal libro che Gennaro Sasso gli ha dedicato emerge un personaggio di sensibilissima intelligenza, di inesauribile complessità, ricco di interessi quanto di scorci problematici, maestro non tanto di ‘dialettica’ e di sintesi quanto di ‘antitetica’: un testimone fra i più notevoli che la cultura del Novecento abbia consegnato al nuovo secolo.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Delio Cantimori. Filosofia e storiografia
Autore Gennaro Sasso
Editing/translation No
ISBN 88-7642-161-0
Anno di pubblicazione 2005
Oggetto Filosofia
Link acquista No
Notes No

Anteprima