Rinascimento mito e concetto Zoom

Rinascimento mito e concetto

a cura di Renzo Ragghianti e Alessandro Savorelli

pp. xxviii-301

Recensisci per primo questo prodotto

Disponibilità: Disponibile

Prezzo di listino: 35,00 €

Prezzo speciale: 29,75 €

Sconto del 15%

Descrizione prodotto

Dettagli

‘Rinascimento’ è uno dei miti-archetipi della civiltà e dell’autobiografia dei moderni, ma con alcuni caratteri specifici che ne definiscono l’originalità: affonda nella realtà le sue radici; si è trasfigurato - senza mai esaurire la sua matrice mitica - in un concetto fondamentale della filosofia della storia elaborata in Europa fin dal Quattrocento, identificandosi progressivamente con la questione della ‘genesi’ e dei ‘caratteri’ di quello che si suole definire ‘mondo moderno’. Gettare luce su un problema come questo non è facile: in esso - come in una sorta di crescendo - sono precipitati temi e motivi di ordine etico, civile, estetico, politico, religioso, ad opera di figure d’eccezione come Voltaire, d’Alembert, Michelet, Burckhardt, Burdach, Gentile. Un punto però appare chiaro, mentre si consumano e tramontano antiche immagini della storia e della coscienza europea: se si vuole comprendere cosa sia stato il Rinascimento e, al contempo, decifrarne valore e significato da un punto di vista diverso da quello consegnatoci da una lunga e gloriosa tradizione, è necessaria una preliminare indagine di storia della storiografia, che serva a definire differenze e assonanze, persistenze e discontinuità tra passato e presente.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Titolo Rinascimento mito e concetto
Autore
Editing/translation a cura di Renzo Ragghianti e Alessandro Savorelli
ISBN 88-7642-159-9
Anno di pubblicazione 2005
Oggetto Filosofia
Link acquista No
Notes No

Anteprima